Bosch PLL 360 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 30.11.22

 

Principale vantaggio

La caratteristica peculiare della livella laser Bosch PLL 360 consiste nell’essere proposta in confezione kit; dunque oltre alla custodia e alle batterie dimostrative include anche il treppiede. Il suo vantaggio principale, quindi, è soprattutto di natura economica, visto che solitamente il treppiede è considerato optional.

 

Principale svantaggio

Si tratta di un modello di categoria hobbistica quindi la visibilità del laser è ridotta, soprattutto se viene usato all’aperto sotto la luce diretta del sole; in interni e sulle medie distanze non presenta problemi.

 

Verdetto 9.6/10

La Bosch PLL 360 è un’ottima livella laser (ecco i migliori modelli) per chi non ha grosse esigenze e non deve usarla sui cantieri; è funzionale, completa anche di treppiedi e costa relativamente poco.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Livella laser per uso hobbistico completa di treppiede

La ditta tedesca Bosch non ha certo bisogno di presentazioni visto che si tratta del brand europeo più apprezzato nel settore di produzione degli elettroutensili e degli accessori; la sua fama di affidabilità e qualità, infatti, supera quella di altri marchi altrettanto blasonati, come Einhell per esempio.

I suoi prodotti sono rivolti sia alla fascia di utenza professionale, per la quale esiste la linea specifica Bosch Professional, sia a quella hobbistica e amatoriale; la livella laser PLL 360 appartiene appunto alla linea Home and Garden, precedentemente nota come Bosch Hobby, ed è progettata in particolar modo per l’uso domestico e artigianale.

Le livelle laser sono degli strumenti di misura di alta precisione, di conseguenza sono caratterizzate da un prezzo abbastanza elevato; il costo, inoltre, tende a incrementare ulteriormente in base alle caratteristiche e al livello di prestazioni. Gli accessori come i supporti a gomito e il treppiede, inoltre, nella maggior parte dei casi sono disponibili soltanto come optional e devono essere acquistati a parte, andando a incidere ulteriormente sulla spesa complessiva.

La Bosch PLL 360, invece, ha il pregio di essere proposta in una confezione kit che include anche il treppiede, quindi lo strumento è completo ed è disponibile a un prezzo decisamente vantaggioso rispetto ai modelli analoghi prodotti dalle ditte concorrenti.

Ottime caratteristiche strutturali

A parte la completezza della dotazione accessori, la livella laser Bosch si distingue anche per le sue eccellenti qualità strutturali. Dal momento che la PLL 360 appartiene alla linea Home and Garden, è immediatamente riconoscibile per il classico colore verde della scocca, che è di ottima qualità, ben assemblata e realizzata con materiale plastico termoresistente di prima scelta; inoltre, è rinforzata agli angoli, in modo da incrementare ulteriormente la resistenza agli urti. 

Queste caratteristiche, unite al design compatto, la rendono estremamente robusta e maneggevole, quindi particolarmente adatta al trasporto e al lavoro in esterni; infatti anche la custodia morbida è fatta in tessuto sintetico grezzo, in modo da poter resistere ai più intensi “maltrattamenti” in caso di trasporto frequente.

Il treppiedi è altrettanto robusto e funzionale, anche se purtroppo è privo di custodia, ed è dotato dell’attacco a vite da ¼ di pollice, che per intenderci è lo standard usato dai treppiedi fotografici. L’asta centrale che fa da supporto alla testa permette di portare la linea orizzontale del laser a un’altezza massima di 1,8 metri circa, e dal momento che la testa è mobile può essere inclinata e ruotata.

 

Laser di classe 2 autolivellante

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, invece, la Bosch PLL 360 è dotata di un diodo laser di classe 2 da 635 nm, di colore rosso, in grado di tracciare una linea verticale di fronte al dispositivo e una linea orizzontale a 360 gradi, con uno scarto di precisione di appena +/- 0,4 millimetri per metro.

Il laser è anche autolivellante fino a un’inclinazione massima di +/- 4°, inoltre è dotato di un indicatore LED che si attiva in caso di disallineamento; l’utilizzo è estremamente semplice e intuitivo, basta posizionare la livella sul treppiede, impostare l’altezza e l’eventuale inclinazione, e poi accenderla mediante l’apposito pulsante rosso situato lateralmente. I comandi includono anche dei pulsanti touch per l’impostazione delle modalità e per il blocco del diodo nella posizione desiderata.

La linea orizzontale viene sempre proiettata tutto intorno quindi, ma per quella verticale bisogna regolare la posizione orientando la testa; lo stesso discorso vale per l’inclinazione, questo significa che la livella è estremamente versatile e ideale per montare correttamente le mensole, per la posa in opera di controsoffitti, pareti in cartongesso, pedane o ripiani bassi, per l’applicazione di piastrelle o strisce decorative e per il montaggio di elementi obliqui, come i corrimano per le scale addossate alle pareti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS