Bosch Home and Garden PBD 40 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 30.11.22

 

Principale vantaggio

Pur essendo un trapano a colonna di categoria hobbistica, il PBD 40 ha il vantaggio di possedere delle ottime componenti elettroniche. Il sistema digitale integrato con display permette il controllo costante di velocità e profondità di foratura, nonché di variare i parametri in base alle necessità.

 

Principale svantaggio

Purtroppo è abbastanza rumoroso a causa delle vibrazioni; queste ultime, inoltre, limitano la resa del PBD 40 per quanto riguarda la precisione. Ma si tratta di uno svantaggio comune agli elettroutensili economici.

 

Verdetto 9.6/10

Il trapano a colonna Bosch PBD 40 è apprezzabile per alcuni versi ma limitato in altri; è affidabile e robusto, ma offre una buona resa solo nell’uso hobbistico non intensivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Affidabile e di buona qualità, ma solo per hobbisti

Gli elettroutensili della linea Bosch Hobby sono particolarmente apprezzati per la loro affidabilità e durabilità; nella fascia di prezzo medio-bassa, infatti, ogni modello è caratterizzato da alcune limitazioni a seconda della ditta produttrice.

Dal momento che il gruppo Bosch ha una lunga esperienza alle sue spalle, e vende i suoi prodotti in quasi tutto il mondo, il suo brand è ormai sinonimo di buona qualità. Ciò non toglie che la linea Hobby, essendo appunto destinata alla fascia di utenza amatoriale e agli hobbisti meno esigenti o alle prime armi, offra un livello di prestazioni adeguato alla sua categoria.

Il trapano a colonna PBD 40, infatti, è consigliato in prevalenza a coloro che non hanno particolari esigenze o carichi di lavoro troppo pesanti; se usato entro i suoi parametri ottimali, quindi, è uno strumento che può dare molte soddisfazioni.

Sistema di controllo digitale

Il Bosch PBD 40 è in grado di soddisfare pienamente le esigenze degli hobbisti di medio livello e anche dei più esperti, se questi non hanno bisogno di usarlo regolarmente e in maniera intensiva.

La sua caratteristica principale inoltre, e cioè il sistema di controllo digitale, lo rende estremamente facile da usare e quindi adatto anche ai principianti. Il trapano possiede delle normali manopole di controllo, ovviamente, ma queste sono collegate all’elettronica e al display LCD posto in posizione frontale sul corpo principale della macchina, così da poter essere letto in modo facile e immediato.

Sul display vengono visualizzati i parametri di lavoro: la velocità di rotazione e la profondità di foratura; subito sotto si trovano quattro piccoli pulsanti integrati, tra cui gli interruttori della guida laser per i fori di precisione e della luce LED per illuminare l’area di lavoro.

 

Sistema Constant Speed

Un ulteriore vantaggio del trapano a colonna Bosch Hobby è dato dal motore universale, nel quale è innestato direttamente l’albero di rotazione del mandrino. Questo significa che il PBD 40 è privo del tradizionale sistema di trasmissione a cinghia, e quindi è in grado regolare il numero dei giri in modo continuo anche durante il lavoro, in modo da adattare la penetrazione delle punte a seconda del materiale sul quale si sta lavorando.

Questa caratteristica, unita alla presenza del sistema Constant Speed, permette non soltanto di ottimizzare la velocità di rotazione a seconda del tipo di lavoro da eseguire, ma anche di mantenere un numero di giri costante quando si applica pressione alla punta per penetrare nel materiale.

Il motore ha una potenza di 710 Watt e può lavorare a due velocità; nella prima il numero dei giri può variare dai 200 agli 850, nella seconda velocità invece, dai 600 ai 2.500 giri al minuto.

 

Versatile ma rumoroso e poco preciso

Anche le prestazioni sono di tutto rispetto, visto che il PBD 40 può eseguire fori nel legno, nella plastica e perfino nell’acciaio. Il diametro massimo praticabile nell’acciaio è di 13 millimetri, mentre nel legno è di 40 millimetri; la profondità massima di foratura, invece, raggiunge i 90 millimetri.

Nonostante sia un buon trapano a colonna, però, il Bosch PBD 40 soffre un po’ a causa dell’eccessiva rumorosità, dovuta tra l’altro alle vibrazioni prodotte dalla macchina. Le stesse vibrazioni, inoltre, vanno a incidere più o meno sostanzialmente sulla precisione di lavoro; c’è da dire però, che la scarsa precisione è una tara che affligge comunemente quasi tutti gli elettroutensili che appartengono alla fascia di prezzo medio-bassa.

Un’altra caratteristica distintiva del trapano a colonna Bosch Hobby è il volantino, che sostituisce la classica ruota a tre leve per l’abbassamento e il sollevamento del mandrino; per alcuni questa particolarità è da apprezzare, per altri invece è risultata alquanto scomoda e poco confortevole.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS