USAG 002 JM – Recensione

Ultimo aggiornamento: 30.11.22

 

Principale vantaggio

Il set USAG 002 JM ha il vantaggio di essere uno dei più completi assortimenti di utensili nel formato a valigetta 24 ore, infatti è composto da ben 181 elementi, tutti di altissima qualità. Il set è di tipo professionale e ha carattere di universalità.

 

Principale svantaggio

Non tutti i pezzi contenuti nel set sono di fabbricazione USAG purtroppo, ragion per cui il livello di qualità del prodotto non è omogeneo come ci si aspetterebbe da un brand di questa fama.

 

Verdetto 9.6/10

Il set  di utensili  USAG è apprezzato per l’ampia varietà che lo compone, ma a causa della qualità disomogenea degli stessi ha perso le caratteristiche professionali originarie.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Set professionale per manutenzioni universali

La Utensileria Società Anonima Gemonio, meglio nota con l’acronimo USAG, è stata fondata nel 1926, pochi anni dopo la fondazione della Beta Utensili, che è l’altro grande marchio italiano nel settore degli utensili.

La sua fama di azienda di qualità rimane inalterata fino a quando la ditta rimane di proprietà della famiglia del fondatore; a partire dal 1991, però, questa viene ceduta prima al gruppo francese Facom Tools e poi, dopo diversi passaggi, finisce per essere acquisita nel 2010 dalla multinazionale Stanley Black&Decker.

Pur mantenendo l’originale livello qualitativo dei suoi prodotti, quindi, i set utensili prodotti da USAG hanno risentito dell’internazionalizzazione della ditta, perché per ragioni aziendali non tutti gli elementi che li compongono sono provenienti dalle stesse linee di produzione. Questo ha fatto si che il livello di qualità complessivo calasse, purtroppo, perché mentre i componenti originali USAG mantengono elevati standard qualitativi, quelli provenienti da altre linee raggiungono appena la sufficienza.

Valigia in alluminio con rinforzi antiurto

Se in origine i prodotti USAG erano destinati quasi esclusivamente all’uso professionale, quindi, adesso che la loro affidabilità è disomogenea e soggetta a variazioni, hanno perso parte della relativa fascia utenza. In compenso, però, hanno guadagnato una maggior clientela nel segmento hobbistico, che ha esigenze d’uso nettamente inferiori rispetto al comparto professionale.

Il set USAG 002 JM non è dissimile da altri set analoghi a carattere universale, e purtroppo mantiene anche un costo abbastanza elevato vista la fama acquisita dal marchio. Gli utensili sono contenuti in una valigetta sul modello delle 24 ore rigide, realizzata in profilato di alluminio con rinforzi metallici agli angoli, dotata di due cerniere di chiusura in metallo con serrature e chiavi incluse, e maniglia con rivestimento in materiale plastico.

Internamente è suddivisa in tre pannelli, proprio come in altri set simili, ma il pannello centrale non può essere rimosso.

 

181 utensili, ma di qualità non omogenea

Come accennato in precedenza, il set USAG ha il vantaggio di offrire un assortimento completo che, rispetto ad altri prodotti analoghi, anche di marchi più blasonati, è decisamente superiore.

Gli utensili che lo compongono infatti, sono ben 181, l’assortimento comprende sedici chiavi a bussola da mezzo pollice, tredici chiavi a bussola da un quarto di pollice, due prolunghe da mezzo pollice e due da un quarto di pollice, due cricchetti reversibili, rispettivamente con attacchi da mezzo e da un quarto di pollice, i relativi snodi e impugnature, dodici chiavi combinate da 8 a 19 millimetri, una chiave a rullino da 250 millimetri, dieci giraviti di diversi tipi e misure, nove chiavi esagonali maschio da 1,5 a 10 millimetri, il cercafase, diverse pinze, un martello da meccanico da 300 grammi, un flessometro da 3 metri, un mini seghetto, una forbice da elettricista, un cutter multiuso, 78 inserti di diverso tipo e misure, e due prolunghe magnetiche da un quarto di pollice.

La valigetta, però, non è originale ed è palesemente di media qualità, inoltre in alcuni casi sembra riportare anche graffi o piccoli difetti strutturali. Per quanto riguarda gli utensili, invece, vale lo stesso discorso: il flessometro e il cercafase, per esempio, non sono originali e sono di qualità nettamente inferiore rispetto a quelli originali USAG, mentre le forbici, pur riportando il logotipo USAG, hanno dimensioni che non combaciano con l’alloggiamento originale. Ragion per cui, con tutta probabilità, non sono del tipo originariamente previsto dal set. 

Anche gli inserti risentono di questo problema, purtroppo, e alcuni sono di qualità inferiore rispetto ad altri; in alcuni casi, poi, qualche pezzo risulta fallato o addirittura mancante. Questo set, nel complesso, rimane comunque un buon prodotto, ma per le caratteristiche esposte è consigliato più per l’uso domestico e hobbistico che non per quello professionale.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS