Proxxon 27094 DS 460 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 30.11.22

 

Principale vantaggio

Il vantaggio del traforo Proxxon DS 460 è quello di essere un’attrezzatura professionale sotto tutti gli aspetti, sia in termini di prestazioni e di precisione nel taglio sia per quanto riguarda le qualità strutturali: e cioè i materiali di fabbricazione, l’assemblaggio e le finiture.

 

Principale svantaggio

Il Proxxon DS 460 è al top in tutto, proprio per questo non è facile da gestire per un hobbista, soprattutto il sistema di cambio delle lame, inoltre è caratterizzato da un prezzo decisamente alto.

 

Verdetto: 9.9/10

Questo traforo è consigliato ai professionisti e agli hobbisti più esigenti, che non badano a spese pur di assicurarsi il meglio della qualità e delle prestazioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Traforo professionale di alta qualità

Il traforo elettrico DS 460 si distingue innanzitutto per il suo prezzo, decisamente superiore alla media dei modelli prodotti dalle altre ditte, ma c’è da sottolineare che si tratta anche di uno dei pochi trafori specificamente progettati per l’uso professionale di precisione.

La ditta tedesca Proxxon è uno dei leader globali in questo settore, e infatti il DS 460 è una macchina stazionaria facile da usare ma di altissima qualità, sia per quanto riguarda la progettazione e il livello di prestazioni offerto, sia in termini di materiali di fabbricazione, per l’assemblaggio di precisione realizzato con macchine CNC e per le caratteristiche tecniche possedute.

Il DS 460 è destinato soprattutto ai professionisti, e può essere usato per la costruzione di modelli architettonici, per la progettazione, la carpenteria, la creazione di oggettistica e giocattoli, inclusi i puzzle, per la meccanica e l’ingegneria di precisione e per il restauro di mobili antichi; ma è adatta anche agli hobbisti più esperti ed esigenti, come i modellisti specializzati nella riproduzione di navi d’epoca in legno, nonché come attrezzatura per le scuole tecniche e per i seminari di formazione professionale.

Struttura solida e resistente

La base del traforo è estremamente solida e stabile, ricavata da un solo blocco di acciaio fuso al fine di ridurre drasticamente le vibrazioni generate dal motore e dal movimento del braccio oscillante. 

Quest’ultimo, invece, è realizzato in magnesio e ha un peso del 40% inferiore rispetto ai bracci oscillanti realizzati in alluminio pressofuso; a differenza degli altri trafori elettrici, inoltre, dove la parte superiore del braccio oscillante è decisamente ingombrante, quello del Proxxon DS 460 è molto sottile e permette all’operatore di avere una visuale libera dall’alto, il che lo rende adatto soprattutto quando sono richiesti frequenti tagli interni. 

È presente anche un soffiatore con ugello regolabile, che a differenza dei trafori elettrici più economici è realmente efficiente nell’eliminare le polveri, e quindi nel contribuire a mantenere una chiara visibilità della zona di taglio; inoltre è predisposto per il collegamento a un aspirapolveri aggiuntivo. 

Il piano di lavoro è realizzato in alluminio pressofuso, le sue misure sono di 400 x 250 millimetri e può essere regolato in qualsiasi posizione da -5° fino a 50°, in modo da poter eseguire tagli con diverse inclinazioni a seconda delle esigenze.

 

Predisposto per lame con e senza perni

Il sistema di cambio delle lame è estremamente semplice ed efficiente, ed è compatibile sia con le lame dotate di perni di fissaggio sia con quelle che ne sono prive. È costituito da due piccoli blocchi con una elevata forza di serraggio, che possono essere facilmente agganciati al braccio oscillante dopo aver fatto arretrare il piano di lavoro, in modo da consentire la massima libertà di accesso al meccanismo. 

I blocchi per il serraggio delle lame, inoltre, possono essere acquistati anche a parte, a seconda delle esigenze d’uso e in un numero tale da consentire il previo fissaggio di lame di diverso tipo, in modo da rendere ancora più veloce l’operazione di cambio.

 

Prestazioni di taglio eccellenti

Il Proxxon DS 460 è azionato da un motore elettrico a induzione di nuova generazione della potenza di 205 Watt, ed è in grado di generare due diverse velocità di corsa, 900 e 1.400 oscillazioni al minuto.

Può tagliare il legno con spessori fino a 60 millimetri e metalli non ferrosi con spessore fino a 10-15 millimetri, a seconda della lega; inoltre taglia con estrema facilità anche il plexiglas, la plastica rinforzata con fibra di vetro, la schiuma, la gomma, il sughero, la pelle e il polistirolo. 

Gli spessori massimi indicati, ovviamente, sono relativi ai tagli perpendicolari, dato che nei tagli inclinati questi si riducono a seconda del grado di inclinazione del piano. Nella confezione sono già incluse cinque lame con dentatura grossolana e fine.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS