Bosch PST 900 PEL Compact Expert – Recensione

Ultimo aggiornamento: 30.11.22

 

Principale vantaggio

Nonostante si tratti di un seghetto alternativo di categoria hobbistica, il PST 900 PEL offre il vantaggio di possedere un’elevata precisione di taglio; inoltre è dotato di una serie di sistemi che lo rendono estremamente facile da usare anche per gli hobbisti alle prime armi.

 

Principale svantaggio

Come capita di solito con gli elettroutensili da taglio, indipendentemente dalla categoria di appartenenza, la lama fornita in dotazione è a puro scopo dimostrativo, quindi è meglio sostituirla con una di qualità migliore.

 

Verdetto 9.9/10

Il seghetto alternativo PST 900 PEL è disponibile a un prezzo a dir poco concorrenziale e offre prestazioni e qualità superiori alla media; infatti è uno dei più richiesti sul mercato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

La riorganizzazione di casa Bosch

Negli ultimi anni la ditta Bosch ha operato una piccola rivoluzione per quanto riguarda il settore produttivo degli elettroutensili e delle attrezzature destinate al giardinaggio e all’artigianato. Chiunque abbia un minimo di familiarità con queste macchine e un minimo di conoscenza della nota azienda tedesca, infatti, sa bene che in passato gli utensili per il giardinaggio e quelli destinati al fai da te venivano commercializzati sotto due diverse denominazioni, prima Hobby e poi Home and Garden, entrambe caratterizzate dal colore verde della scocca e delle custodie degli attrezzi, nonché delle relative scatole in cui erano venduti.

In seguito all’aggiornamento e alla modernizzazione della maggior parte degli elettroutensili prodotti per queste linee, Bosch ha proceduto a una totale ristrutturazione del settore, compresa la linea avanzata delle attrezzature Professional. Quest’ultima ha mantenuto inalterata la denominazione e le caratteristiche estetiche, quindi il colore blu di scatole e scocche, mentre le linee Hobby e Home and Garden, pur mantenendo l’iconico colore verde delle scatole e delle scocche, sono state raggruppate sotto la nuova e unica denominazione Bosch DIY, acronimo che sta per la frase inglese Do It Yourself, cioè Fai da Te.

Il cambiamento operato da Bosch in questo settore della produzione, come accennato prima, non è puramente nominale. Sia nella linea DIY sia in quella Professional, infatti, la ditta Bosch ha introdotto tutta una nuova generazione di macchine ed elettroutensili basati sulle tecnologie più all’avanguardia, come per esempio i sistemi di guida laser e i motori a induzione elettromagnetica.

Compatto ma potente

Il seghetto alternativo PST 900 PEL Compact Expert è destinato alla fascia di utenza hobbistica e le sue caratteristiche uniche lo rendono adatto sia per gli appassionati di bricolage che sono ancora alle prime armi sia per gli hobbisti più esperti e smaliziati.

Nonostante la sua destinazione d’uso, infatti, si tratta di un elettroutensile potente in grado di affrontare senza problemi anche progetti di ristrutturazione e restauro di grande entità, sempre rimanendo in ambito domestico però.

Il PST 900 PEL è dotato di un motore da 620 watt in grado di generare una velocità variabile dalle 500 alle 3.100 corse al minuto; le sue dimensioni compatte e il peso di soli 2,2 chilogrammi, inoltre, lo rendono un elettroutensile estremamente maneggevole.

La sua potenza è sufficiente a permettere il taglio di diversi tipi di materiale: legno, plastica, alluminio e perfino acciaio, basta semplicemente variare la velocità mediante l’apposito regolatore elettronico e scegliere le lame più adatte a seconda del materiale da tagliare.

Le lame possono essere sostituite in modo semplice e veloce grazie all’attacco SDS, inoltre il sistema Orbital Pendulum imprime alla lama un’oscillazione orbitale durante il taglio, permettendo così una maggiore asportazione e un rapido avanzamento del lavoro.

 

Prestazioni eccellenti

Le prestazioni di taglio del seghetto alternativo Bosch sono di ottimo livello considerando che si tratta di un elettroutensile di categoria hobbistica; il PST 900 PEL, infatti, può tagliare il legno fino a 90 millimetri di spessore, l’alluminio fino a 15 millimetri e l’acciaio fino a 8 millimetri.

La piastra di appoggio è realizzata in acciaio ed è dotata del sistema CutControl Bosch, che gli permette di seguire con estrema precisione le linee di taglio, anche quando sono curve; inoltre può essere inclinata fino a 45° sia a destra sia a sinistra, in modo da consentire l’esecuzione di tagli angolati.

Anche il livello di precisione è decisamente alto, soprattutto grazie alla presenza di una mini torcia LED PowerLight integrata e di un sistema di soffiaggio, i quali garantiscono che l’area di lavoro rimanga sempre sgombra da polveri e detriti vari, nonché ben visibile in qualsiasi condizione di luce.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS